Rivista, Libri ed Eventi su Spiritualità - Nuove Scienze - Arti - Benessere

La Via della Ricchezza

La Via della Ricchezza

L’Arte di Essere in collaborazione con Il Volo delle Colombe presenta il nuovo seminario di Salvatore Brizzi:

LA VIA DELLA RICCHEZZA
Il denaro al servizio dell’umanità

Bergamo, 20  Maggio 2018
Dalle ore 10:00 alle ore 18:00

PER ISCRIVERTI CLICCA QUI

 

Cosa vuol dire per voi esattamente essere ricchi? Perché volete essere ricchi? Per ottenere qualcosa?
Volete più soldi … ok… ma perché volete più soldi? La prima dolorosa verità è che essere ricchi non è un vostro diritto, né una questione di fortuna, bensì un vostro preciso dovere.
In realtà non sono i soldi ad interessarvi, bensì tutte quelle sensazioni di appagamento e di potere che sono collegate al possedere una grande quantità di soldi, allora potete chiedervi se è possibile raggiungere gli stessi risultati (sicurezza, potere, libertà) indipendentemente dalla quantità di denaro posseduta. E la risposta è si.

Il vostro stato interiore può essere modificato
, se vi impegnate seriamente, in un percorso di trasformazione che mira a stabilizzarvi nella “Presenza del qui-ed-ora”, risvegliando la vostra interiorità più profonda e aprendo il vostro cuore alla vita.


Sentirsi ricco, soddisfatto e sereno costituisce il dovere di ogni buon cittadino
, il quale deve fare da esempio per i propri figli e per la collettività. Un retto comportamento morale può e deve essere associato al successo nella vita, non alla povertà e agli stenti. Il denaro non deve più rappresentare un desiderio che scaturisce dalla cupidigia, dall’ansia e dal senso di vuoto, bensì un dovere che deve essere compiuto da ogni buon cittadino per il bene di tutti. Il denaro va dunque spostato dalla sfera del desiderio alla sfera del dovere.


Chi sente il dovere di porsi un obbiettivo fuori dal comune, è giusto che guadagni cifre fuori dal comune. 
Se invece il vostro obbiettivo è il denaro stesso, la ricchezza – ammesso che la otteniate – vi recherà soprattutto preoccupazioni e paure, e le soddisfazioni resteranno parziali e temporanee. Chiedetevi se siete preoccupati per le necessità del mondo oppure siete assorbiti dai vostri problemi personali, dalle vostre paure e dai vostri desideri.

Molti desiderano maggior ricchezza, una macchina più comoda e una casa più grande, ma pochi si chiedono invece “cosa sono venuto a fare su questo pianeta? Qual è la mia missione? Qual è il mio dovere verso il mondo?”.

Programma del seminario

  • ore 9:30 registrazione iscritti
  • ore 10:00 seminario
  • ore 13:00 pausa pranzo
  • ore 15:00 seminario
  • ore 17:30 domande del pubblico
  • ore 18:00 fine del seminario

Costo del seminario: 90 euro + 10 tessera associativa.

PER ISCRIVERTI CLICCA QUI


Salvatore Brizzi

Salvatore Brizzi, dopo aver compiuto un lungo percorso di trasmutazione alchemica sotto la guida di una donna che è stata la sua maestra, ha iniziato a trasmettere attraverso le sue attività di scrittore e conferenziere i principi del lavoro su di sé. Si ispira alla figura del monaco-guerriero per educare l’essere umano a divenire un leader di se stesso: un individuo con il cuore aperto, equilibrato all’interno e intraprendente all’esterno.

Ha pubblicato:
Officina Alkemica (2006), La porta del mago (2007), Risveglio (2008), Risvegliare la macchina biologica (2011), Il libro di Draco Daatson (2012), La sacra sessualità (2013), Il bambino e il mago (2013), Guerrieri metropolitani (2014), Il libro di Draco Daatson – Il Regno del Fuoco (2016), Come la pioggia prima di cadere (2016), La Via della Ricchezza (2017).